INGREDIENTI

PREPARAZIONE

Tagliare i pomodorini del Piennolo a metà (abbiate cura di conservarne uno intero per la decorazione) e farli appassire in padella con olio, aglio e un pizzico di sale.

A parte, bollire gli spinaci, farli sgocciolare e poi aggiungerli in padella con i pomodorini a terminare la cottura. 

Una volta data una ripassata a spinaci e pomodorini, togliere dal fuoco e versare il tutto in un recipiente.

A parte sbattere un uovo ed aggiungere il parmigiano; unire il composto al resto e aggiungere la ricotta. 

A questo punto stendere la sfoglia in una teglia da forno e bucherellarla con la forchetta; versare il preparato per il ripieno sulla sfoglia avendo cura di renderlo omogeneo durante la stesura.

Ripiegare l’eccesso di sfoglia sul composto praticando dei piccoli tagli per facilitare l’assemblaggio.

Spennellare la superficie della sfoglia ripiegata con dell’uovo (quello avanzato nel piatto va benissimo).

Cuocere in forno per circa 30 minuti a 200° (n.b. la temperatura e il tempo di cottura può variare in base alla sfoglia utilizzata).

Una volta sfornato il rustico decorare con il pomodorino messo precedentemente da parte e servire caldo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Carrello

Back to Top