INGREDIENTI PER UNO STAMPO A CIAMBELLA DIAM. CM. 24

  • 2 uova
  • gr. 60 di olio
  • gr. 200 di bevanda di avena bio
  • gr. 250 di farina di farro bio
  • 1 bustina di lievito per torte salate
  • 1 cucchiaino di sale (non colmo!)

PER IL RIPIENO

PREPARAZIONE

Private gli asparagi della parte finale più chiara e dura, lavateli, tagliate le punte e tagliate il resto a rondelle. 

Sminuzzate la cipolla e soffriggetela in una padella con poco olio, unite asparagi e punte e cuocete a fuoco medio/basso per circa 15 minuti; salate leggermente e aggiungete i pisellini e i fagiolini verdi.

In una ciotola riunite uova, bevanda di avena e olio e mescolate con una frusta, unite farina e lievito setacciati e il sale. Mescolate bene e infine unite le verdure (tenete da parte le punte!).

Trasferite in uno stampo a ciambella precedentemente unto di olio, livellate, guarnite con le punte di asparagi e cuocete in forno già caldo a 180° per circa 40 minuti.

Fate intiepidire prima di togliere dallo stampo e servire.

E’ ottimo anche freddo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Carrello

Back to Top